Blog

SEO

Conversion Rate Optimization: puntare alla conversione

10th Nov 2021

Meglio conosciuto come CRO, la Conversion Rate Optimization è un processo di perfezionamento continuo che ha lo scopo di aumentare la capacità di un sito web, di convertire visitatori in clienti o lead. L’obiettivo di un sito non è quello di ottenere sempre più visitatori, like alle pagine Facebook, o condivisioni di contenuti. Lo scopo è quello di generare introito. E il guadagno, un’azienda, lo ottiene attraverso le conversioni: acquisto di prodotti o servizi, sottoscrizioni ad abbonamenti, iscrizioni alla newsletter, ecc…

Conversion Rate Optimization: in poche parole

Tecniche SEO e Social aiutano ad aumentare il traffico di un sito. La Conversion Rate Optimization, invece converte i visitatori in clienti. Affinché un sito possa registrare una CRO soddisfacente, questo deve avere delle caratteristiche peculiari. Deve quindi essere funzionale, accessibile, fruibile da diversi dispositivi, chiaro e persuasivo. È inoltre indispensabile eliminare, sin da subito, ogni genere di avversità e criticità (come ad esempio mancanza di metodi di pagamento alternativi, o un servizio di customer care scadente).

L’area di competenza della CRO riguarda, quindi la necessità di eliminare le criticità e di sfruttare appieno le potenzialità e le nuove opportunità di mercato. I tassi di conversione sono influenzabili in molti modi diversi. Per questo motivo la disciplina della CRO è particolarmente complessa e strutturata. Affinché le conversioni non siano solo eventi straordinari, è necessario che la Conversion Rate Optimization segua delle dinamiche specifiche, testabili, misurabili e, soprattutto, migliorabili.

Tasso di conversione A/B Test

I test sono fondamentali per la CRO. Non basta l’analisi, lo studio e le supposizioni su cosa sia meglio fare o non fare, quello che serve è ottenere un riscontro effettivo di dati. Riscontro che è possibile avere eseguendo dei test A/B specifici. Gli elementi di un sito da modificare, trasformare e migliorare sono molteplici. Cambiandoli tutti, tutti insieme o precedendo a cambiamenti eseguiti senza alcuna regola, sarebbe impossibile, alla fine, stabilire quale di essi ha portato un reale beneficio in termini di aumento della CRO.

Serve quindi effettuare degli A/B Test con i quali vengono collaudate le varie modifiche e le tante migliorie, fino a capire quale sia la combinazione degli elementi migliore per aumentare i tassi di conversione.

Conversion Rate Optimization

Conversion Rate Optimization: clienti, contenuti e frequenza di rimbalzo

Per la Conversion Rate Optimization questi tre elementi sono fondamentali:

Fondamentale, prima di tutto, capire cosa vogliono veramente i clienti, perché si comportano in un certo modo, o perché compiono o no determinate azioni. Per scoprirlo servono strumenti ad hoc, come, ad esempio, chat interne, interviste all’interno del sito, oppure un sistema di recensioni dei prodotti/servizi.

Il secondo punto nell’elenco precedente, richiama l’attenzione sulla qualità dei contenuti testuali, che rappresentano una parte centrale e chiave del processo di conversione. È importante capire se i contenuti sono chiari, esplicativi, non prolissi, utili e se centrano l’obiettivo.

Infine la frequenza di rimbalzo è un dato importante da analizzare per capire la strada da seguire per aumentare i tassi di conversione di un sito. Analytics va analizzato minuziosamente per individuare le pagine/sezioni che presentano un exit rate maggiore rispetto a tutte le altre. Infatti, sono proprio quelle le pagine sulle quali concentrare la maggior parte del lavoro, affinché siano migliorate e ottimizzate. Per farlo, è necessario eseguire degli A/B Test.

CRO: conclusioni

Lo scopo della CRO non è la manipolazione. L’obiettivo della Conversion Rate Optimization è facilitare il percorso dell’utente all’interno di un sito, per guidarlo a compiere una specifica azione desiderata. Una guida passo passo verso il compimento di un’azione su una strada che deve essere libera da impedimenti e attriti, deve prevedere interazioni semplificate e rendere più chiara la navigazione.

Prima consulenza senza impegno

UN NOSTRO CONSULENTE SARÀ A TUA DISPOSIZIONE IN MENO DI 24H

Fissa un’appuntamenrto ora