Blog

Valori-EAT-YMYL-Google

I valori EAT e YMYL per potenziare la SEO On-Page

10 Mar 2022

Internet offre quotidianamente la possibilità di portare a termine diverse azioni in pochi clic: acquistare un capo di abbigliamento o accessorio per la casa, lavorare in smart working, ascoltare la musica, guardare un film o leggere il proprio quotidiano preferito.

I motori di ricerca hanno l’obiettivo di mostrare il contenuto maggiormente affine alla query iniziale, per assicurare un’ottima user experience. 

Gli utenti hanno il desiderio di accedere a portali affidabili, sia per trarre informazioni pertinenti e veritiere, sia per compiere una transazione in completa sicurezza. 

Nell’era in cui la disinformazione ha preso il sopravvento e le istituzioni giornalistiche sono messe in discussione, si è alla ricerca di rassicurazioni e prove che le informazioni vengano presentate da una fonte accessibile.

Proprio per questo i motori di ricerca come Google non si limitano più a decodificare i contenuti testuali, immagini e link, accertandosi che seguano le regole degli algoritmi.

L’obiettivo è quello di proporre un’esperienza ottimale, con materiale autorevole e affidabile. Da qui l’introduzione di due valori EAT e YMYL.

Informazioni utili sui valori EAT e YMYL

Il valore EAT

L’acronimo EAT corrisponde a tre termini inglesi: Expertise, Authoritativeness, Trustworthiness, la cui traduzione è competenza, autorevolezza ed affidabilità.

I promotori di contenuti fruibili sui siti web, oggi, devono essere in grado di garantire queste caratteristiche all’utente. 

Google premia i siti che propongono contenuti di migliore qualità proprio perché li considera adatti alla generazione di risposte pertinenti alle query di ricerca, assicurandosi che i produttori di contenuti di scarsa qualità  ottengano meno visibilità. 

Specialmente in alcune aree di competenza come quella legale, finanziaria e medica è fondamentale che gli utenti si sentano rassicurati da veri esperti del settore e non da coloro che nel tempo libero si dilettano a raccogliere informazioni online. 

Per scrivere su un dato tema si deve essere esperti nel campo. Il content creator deve quindi dimostrare di avere sufficiente dimestichezza con quell’argomento

La priorità quindi è la produzione di contenuti che il proprio target di riferimento desidera conoscere o di cui ha bisogno, informazioni che offrano un vero valore. La creazione di queste pagine per un sito web è fondamentale in termini di ranking, al fine di posizionare al meglio il sito nei risultati di ricerca di Google. Ed ecco che è possibile introdurre un nuovo concetto: YMYL.

Siti Web YMYL – Your Money or Your Life

Non tutti i siti web sono uguali. Alcuni infatti si occupano della vendita e di promozione di servizi e informazioni che in qualche modo possono influire sulla felicità, stato di salute, stabilità finanziaria e sicurezza degli utenti. 

Essi vengono classificati come siti YMYL, il cui acronimo ha il significato di Your Money or Your Life. 

Specialmente per i siti dedicati a settori quali economia, investimenti, salute, wellness, benessere, il motore di ricerca premia le pagine EAT. Coloro che desiderano pubblicare contenuti relativi, ad esempio, ad investimenti e benessere fisico, devono infatti disporre delle giuste competenze per farlo, rispettando i parametri di competenza, autorevolezza e affidabilità, sia di chi scrive che della pagina nel suo complesso. 

In questi termini diventa fondamentale dimostrare al lettore che si può fidare della persona o comunque dell’entità che sta fornendo quei consigli. Quindi è necessario che la persona abbia una certa autorevolezza in rete e che il sito che ospita il suo post abbia elevati standard di sicurezza.

La base di partenza di un contenuto YMYL è semplice: assicurarsi che qualsiasi informazione sul proprio sito web aiuti, non danneggi, le persone che lo navigano.

Prima consulenza senza impegno

UN NOSTRO CONSULENTE SARÀ A TUA DISPOSIZIONE IN MENO DI 24H

Fissa un’appuntamento ora